Archivi categoria: Video

24 Gennaio 1984: l’annuncio del primo Macintosh

24 Gennaio 1984: Apple annuncia il primo Macintosh 128K.
L’eredità del Mac è ancora viva così come il cambiamento proposto dall’innovativa interfaccia grafica.

apple macintosh 128k spot

Non andò così bene al costosissimo spot TV da un minuto diretto da Ridley Scott che andò in onda in TV sostanzialmente una volta su una rete nazionale, a tre quarti dalla fine del Superbowl XVIII.
Steve Jobs ne era entusiasta ma non così fu il consiglio di amministrazione di Apple (e per poco lo stesso spot rischio di finire nel cestino…).

Gli eredi di George Orwell ravvisarano una violazione del copyright del romanzo 1984 e scrissero ad Apple intimando di non metterlo in onda…
Bizzarro destino per uno degli spot più premiati della storia e che incitava alla libertà…

Cosa regalare a Natale (del 1983) ad un appassionato di computer?

Computer Chronicles Natale 1983

Natale 1983: tempo di regali (informatici)!

In realtà, più che agli informatici, dell’epoca, questa trasmissione TV si rivolgeva (probabilmente) ai loro genitori…
Inoltre, il titolo è “What To Get A Hacker For Christmas!” e la dice lunga di quale confusione di termine fossero vittima gli smanettoni (hacker) all’epoca.

Dai giochi e libri per Commodore 64 al software per backup dei PC-IBM, passando per interviste in diversi negozi di computer (dell’epoca) a ignari clienti e a spaesati venditori: i consigli forniti possono sembrare ingenui, ma ai tempi erano seguitissimi…

La trasmissione si chiama “The Computer Chronicles” ed è andata in onda su canali americani dal 1981 fino al 2002, sostanzialmente immutata.
Ha seguito buona parte dell’evoluzione del personal computing intervistando, di volta in volta, i più importanti personaggi dell’epoca.

I due conduttori storici furono Stewart Cheifet e Gary Kildall, CEO di Digital Research e papà del sistema operativo CP/M, prematuramente scomparso, che in questa puntata si presenta con un cappello da Babbo Natale!

Un numero considerevole di puntate di Computer Chronicles è disponibile gratuitamente tramite Archive.org – e vi consiglio di sbirciare tra i vari episodi…